Mauro Dagna

Ho sempre desiderato farlo, sin da quando ero bambino ed insieme ai miei compagni di giochi, vagavo nelle campagne dell’Astigiano immaginando di essere un esploratore. I boschi erano fitte giungle impenetrabili, i depositi attrezzi scavati nel tufo, erano grotte inesplorate contenenti i tesori di mille pirati. I bunker della seconda guerra mondiale sulle montagne del Cuneese, erano estremamente attraenti, quasi celassero le memorie lontane dei combattenti. Poi la vita mi ha portato lontano da questi giochi e da questi sogni, ma fortunatamente solo temporaneamente! La svolta avviene nel 1997 quando, per ragioni di lavoro, comincio a viaggiare di frequente, dapprima in Europa, poi in Sud America. Ma è nel 2001 che si comincia a fare sul serio. Basta guardare documentari e riviste di viaggio: è ora di agire! Si parte!!!

Lunedì 24 Aprile 2012: è questa la data che segna il cambiamento. Sono le 8,00 del mattino, apro il pc e incomincio a leggere le mail. Mi fermo alla prima, quella di un cliente arrogante e presuntuoso. Chiudo con impeto il laptop Ed esclamo: BASTA! Questo è il momento esatto in cui ho deciso che quella non era più la vita che volevo. Una posizione dirigenziale, un ottimo stipendio ed una serie di benefits e premi aziendali. COSE, DENARO… ma la vita non è solo questo! Questi sono solo strumenti, importantissimi per sopravvivere in questa società di certo, ma assolutamente inutili per farti sentire in pace con te stesso e con i mondo. E così decido di lasciare la mia «comfort zone» come amo definirla. Quella zona di conforto che ognuno di noi si crea con la folle illusione che sia reale, quando invece è solamente finzione per di più estremamente aleatoria e fragile.

Vai con fiducia nella direzione dei tuoi sogni. Vivi la vita che hai immaginato. Questo recita il grande filosofo Americano Henry Thoreau. E questo motto diventa mio a livello cellulare, lo metabolizzo, lo faccio mio e decido di inseguire i miei sogni. Mollo tutto e cambio radicalmente vita! Parto per un giro del mondo in moto di 5 anni!

Mauro Dagna website: Vagabondo per il Mondo

Video Gallery

Share this Page