Il racconto di viaggi e avventure in quattro continenti

Russo e Coco mettono in moto la fantasia

L’evento al quale hanno dato vita la Pro loco di Viagrande, la Consulta comunale per la cultura e il turismo e la casa editrice Algra, cioè la presentazione del libro “Nulla è meglio di esserci” di Sebastiano Coco e Venera Eleonora Russo, rimarrà, nella memoria dei partecipanti per l’aver loro gustato quasi in toto il libro senza averlo ancora letto. Infatti sono stati talmente convincenti ed esaurenti i quattro relatori che, al termine della serata, tutti si erano fatta un’idea precisa e “galvanizzante” di cosa significa girare il mondo a bordo di una potente e attrezza motocicletta, con divertimenti e fatiche che si compensano.

Dopo i saluti del presidente della Pro loco Alfio Leone, l’editore Alfio Grasso (Algra) si è soffermato sul contenuto del volume e sulle pagine (oltre 40) di foto-testimonianze dei 40 “ paesi” (Europa, Africa, Asia, Corea del sud, Australia) visitati dai coniugi Venera (Vera) Eleonora Russo (dirigente dell’Istituto De Andrè di Aci S. Antonio) e del marito Sebastiano Coco (collaboratore in uno studio notarile), mentre il relatore Mario Macrì (24 paesi visitati e 48mila Km di viaggi alle spalle) ha stuzzicato i due protagonisti del libro e dei viaggi a narrare le loro esperienze in moto lungo i 31mila km dei loro itinerari e le cui avventure hanno tenuto con il fiato sospeso gli spettatori che, per oltre 120’ non si sono mai distratti. Il che, nella presentazione di un libro, costituisce di già un vero e proprio record.

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*